Scuola Nuoto – 4/5 Anni

Le abilità acquatiche e la sperimentazione – Vasca 25mt.

Possono partecipare a questo corso bimbi che hanno già avuto esperienze in acqua alta, non hanno paura e sono disinvolti nell’ambiente; non è necessario che sappiano già galleggiare. Se hanno già frequentato i nostri corsi devono avere raggiunto il livello intermedio o avanzato della vasca scolastica.

Non possono partecipare a questo corso bimbi con età maggiore.

Le finalità del corso non sono pertanto l’apprendimento delle tecniche del nuoto, premature a questa età, in quanto lo sviluppo motorio del bambino non gli permette un completo controllo del movimento volontario ,indispensabile per l’impostazione delle diverse tecniche natatorie, ma di costruire un corretto rapporto con l’acqua alta. In questo ambito ludico-ricreativo, l’istruttore in acqua con i suoi allievi sarà un compagno di giochi una guida e un animatore capace di divertire e rassicurare al tempo stesso.

La forma privilegiata di attività motoria è costituita dal gioco. Occorre quindi che il bambino conosca e sperimenti tutte le forme praticabili di gioco a contenuto motorio, dai giochi liberi a quelli strutturati, di giochi con materiali a quelli simbolici in diversi ambienti e diversi elementi. I materiali che il bambino di volta in volta trova in piscina richiamano la sua attenzione e lo motivano a sforzarsi, coordinare, avanzare, immergersi, risalire, tuffarsi.

Il cambiamento da bambino terrestre a bambino acquatico , si concretizza attraverso l’equilibrio, la perdita dell’equilibrio, la riorganizzazione dell’equilibrio, l’orientamento, la scoperta dell’aria, il controllo dell’aria, la respirazione, la percezione del corpo in acqua, la percezione del corpo in movimento, il controllo del movimento e la finalizzazione del movimento. Il problema fondamentale del nuoto è il passaggio da una organizzazione locomotrice terrestre ad una acquatica.

La trasformazione da “bambino terrestre” in “bambino acquatico” avverrà rispettando le tre fasi dell’apprendimento e i tempi del bambino.